Oltre La Collina

from by Gli Altri

/

lyrics

Sono le notti trascorse in silenzio
a covare i pensieri più oscuri
nel buio prende vita
la sostanza peggiore di me.

Un genocidio elevato a sistema
lo sfruttamento in nome di un progresso
di un odio vitale, per chi non ci ha mai concesso spazio.

E accettiamo delusioni, vuoti e compromessi
da chi per noi non ha mai dato ne avuto pietà.

Lasciamo il vuoto nelle nostre domande
anneghiamo le nostre paure
impariamo ad ignorare pensieri e sensazioni
irrazionali e a godere della bellezza della vita.

Ci resta un vuoto fra le mani che vive di ricordi
una vittoria a testa alta ignorata dallo schermo
un solo ed unico attimo che ha fatto vacillare tutto.


ENG

Every night past in silence brings the darkest thoughts with it.
In the darkness rises the worst part of me.

A genocide becomes a system.
Exploitation in the name of development,
the hatred of who never gave us a way.

And we bear delusions, emptiness and compromises
with who have never had mercy upon us.

We keep having meaningless questions,
and then we drown our fears
and ignore irrational thoughts and feelings,
learning how tho enjoy our lives.

We still have nothing in our hands,
a nothing who lives on memories,
a proud victory ignored by the screen,
the unique moment that made everything waver.

credits

from Prati, Ombre, Monoliti, released October 18, 2016

tags

license

about

Gli Altri Savona, Italy

contact / help

Contact Gli Altri

Streaming and
Download help

Redeem code